Loading... Loading...

Compressori – Aspiratori lineari a membrana lineare

Principio di funzionamento

Il principio di funzionamento delle soffianti a membrana è basato sull’ oscillazione elettromagnetica.
Gli elettromagneti, attivati dalla corrente elettrica, fanno oscillare un albero che costituisce il supporto del magnete. Sulle estremità dell’albero è fissata una membrana elastica che, per effetto dell’oscillazione, fa variare il volume di una camera di cui la membrana costituisce una parete. Nella camera l’aria può entrare attraverso una valvola unidirezionale di aspirazione nella fase di espansione e dalla camera può uscire attraverso una seconda valvola unidirezionale che si apre nella fase di compressione. All’uscita di questa seconda valvola viene collegato l’utilizzo dell’aria compressa.

Vantaggi

Il principio dell’oscillazione elettromagnetica è noto per il suo eccellente rendimento. L’energia elettrica non viene dissipata da attriti meccanici, ma usata direttamente per l’azione di compressione delle membrane.
Non essendoci attrito tra le parti in movimento, non occorre lubrificazione, e quindi l’aria convogliata non viene assolutamente inquinata.
Oltre a questo, i maggiori vantaggi nell’utilizzo delle soffianti a membrana sono:

  • massima semplicità di installazione;
  • lunga durata di funzionamento (oltre 20.000 ore di servizio continuo);
  • bassissima rumorosità;
  • semplice manutenzione;
  • costruzione compatta e leggera;
  • basse vibrazioni;
  • flusso con pulsazioni trascurabili.

Settori di applicazione

  • Aerazione di acque reflue in piccoli impianti di depurazione;
  • Ossigenazione di acquari;
  • Aerazione di bagni nell’industria chimica;
  • Massaggio a bolle d’aria;
  • Pressurizzazione di serbatoi nell’industria dell’imbottigliamento;
  • Generazione di bolle d’aria in colonne d’acqua decorative.

 

Scarica il PDF